Loading

23 luglio, 2007

hasta siempre comandante Che Guevara



"Cari Hildita, Aleidita, Camilo, Celia ed Ernesto, se un giorno dovrete leggere questa lettera, è perché non sarò più tra voi. Quasi non vi ricorderete di me e i più piccolini non mi ricorderanno affatto. Vostro padre è stato un uomo che agisce come pensa ed è certamente stato fedele alle sue convinzioni. Crescete come buoni rivoluzionari. Studiate molto per poter dominare la tecnica che permette di dominare la natura. Ricordatevi che l'importante è la rivoluzione e che ognuno di noi, da solo, non vale niente. Soprattutto siate sempre capaci di sentire nel più profondo di voi stessi ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo: è la qualità più bella di un rivoluzionario. Arrivederci, bambini miei, spero di rivedervi ancora. Un grande bacio e abbraccio da papà." (Ernesto Guevara)

1 commento:

Dario ha detto...

carissima gigi
purtroppo nn ho avuto occasione di conoscere il comandante quando era in vita, ma quando mia figlia sarà più grande mi ha già chiesto di andare nelle terra di ernesto guevara della serna.
del comandatnte ti posso dire che mi ha dato la forza di non arrendremi mai di fronte alle circostanze che la vita mi ha presentato e ringraziarlo, portarlo nel mio cuore sarà per sempre